The Book of Souls Word Tour – Parte II

The Book of Souls Word Tour – Parte II
5 (100%) 1 vote[s]

Dopo aver concluso il 2016 grandiosamente, i chimerici Iron Maiden si affacciano nel 2017 proseguendo il The Book of Soul World Tour. Con un’unica data inglese (Download Festival di Donington) durante la prima fase, i Maiden dedicheranno la seconda parte del The Book of Soul World Tour soprattutto al Regno Unito.

Per quasi tutto il mese di maggio, il gruppo di Bruce Dickinson e Steve Harris calcherà i palchi britannici, scozzesi e gaelici. Nel loro sito ufficiale www.ironmaiden.com troverete tutte le date fino ad ora confermate.

Gli Iron Maiden si formano a Londra nel lontano 1975 per volontà del bassista Steve Harris. Sono considerate una delle band più prolifiche ed influenti del genere heavy metal, più precisamente cavalcheranno l’onda del NWOBHM (New Wave of British Heavy Metal) che in quegli anni aveva esponenti del calibro dei Led Zeppelin, Deep Purple e tanti altri.

I Maiden arrivano al successo planetario nel 1980 col loro primo album Iron Maiden, affermandosi così nella palcoscenico del metal mondiale. Dopo l’uscita di scena del cantante dei primi due album, Paul di Anno, la band londinese si mette al lavoro con Bruce Dickinson, il front-man tutt’ora indiscutibile dei Maiden.

Da questo connubio nasce nel 1982 The Number of the Beast, preceduto dal primo singolo Run to the Hills. Sarà un continuo successo col susseguirsi di album immortali,  dal meraviglioso Fear of the Dark del 1992 all’epico Brave New World pubblicato nel maggio 2000. Dopo la bellezza di 16 album che han occupato le top charts per settimane e in certi casi per mesi, non è da escludere che Steve Harris & Co. ci regaleranno nuovi progetti per il futuro.

Evitate il sold-out e comprate i biglietti sul sito www.viagogo.nl. Entrate anche voi a far parte della storia di un gruppo sinonimo del Heavy Metal.